Jane Fletcher Geniesse – Passionate Nomad. The Life of Freya Stark

La vita della viaggiatrice Stark, morta di recente più che centenaria, dall’Italia in cui viveva con la famiglia per diversi luoghi d’Oriente, ricostruita partendo principalmente da lettere e interviste.
Come lettura non è di grande interesse. Il tono è laconico e a volte nuoce senz’altro che a parlare della riviera ligure e dell’Italia in generale sia una forestiera, ci vorrebbe un discorso più diretto. Gli aneddoti sono poveri e le descrizioni scarne, azione zero, domande retoriche troppe. Un libro corposo ma di contenuto minimo, un gesto d’affetto della Geniesse e nient’altr­o.

 

Andrea Antonini, 27 agosto 1999